Verticale

By 15 aprile 2015 pittura
verticale-01

Una energia “verticale” scaturisce dalla mia pittura che cangia la personalità del mio uomo e dell’umano che voglio rappresentare. Si trasforma in qualcosa che vive e vuole dar vita nella simbiosi tra identità e natura. Le figure allungate si rincorrono come in una fuga che tende a sollecitare l’azione dell’umano. Raggiungo e vivo il vero contemporaneo anche confermato nel vivere l’onirico più che il reale. Il movimento liscio, senza fruizioni e ostacoli, provoca uno stato di flusso, un “flusso unificato da un movimento a quello successivo… in cui l’io si distingue poco dall’ambiente, come c’è poca distinzione tra stimolo e risposta, tra passato, presente e futuro”.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply